Matrimonio marittimo – Villa Lagorio, Celle Ligure – Annalisa e Andrea

Oggi vi racconto la storia di questo matrimonio marittimo che si è svolto a Celle Ligure.

Un matrimonio marittimo? Di corsa! Torino non ha il mare, quindi molto volentieri colgo queste occasioni appena mi si presentano.
Zaino in macchina e si parte in direzione Celle Ligure.

Qui gli sposi hanno deciso di iniziare la loro giornata. Più precisamente a Villa Lagorio, stupenda residenza su un piccolo promontorio vicino alla costa.

La vista è stupenda. Dall’alto si domina il mare sottostante e per arrivarci con lo sguardo si passa attraverso scalini, palme, scorci fantastici.

Il tempo di godere di questi paesaggi ed è subito tempo di prepararsi insieme ad Andrea nella suite della residenza, luogo davvero elegante! 

Nella stessa suite si prepara Annalisa, ma ovviamente quando Andrea è uscito. La tradizione vuole che i futuri coniugi non si vedano prima dell’ingresso in chiesa.
Abbiamo approfittato anche della terrazza sopra la suite per finire la preparazione e la vestizione.

Il paesaggio si riconferma stupendo, aiutati anche da un tempo veramente splendido con un sole caldo e qualche nuvola ogni tanto a regalare un po di ombra.

Ci si sposta nella chiesa di San Michele Arcangelo, in cima ad una scalinata veramente coreografica. 

Il tempo vola ed è subito ora di tornare in Villa per l’inizio dell’apertivo. 

Approfitto di questi momenti per portare gli sposi a fare qualche foto di coppia. Queste foto seguono la mia filosofia di approccio al reportage e quindi non sono mai situazioni statiche e forzate. Sono piuttosto momenti in cui la coppia si può rilassare dopo il fatidico si e lasciarsi andare a vivere serenamente questi momenti insieme.

La cena nella struttura all’aperto di Villa Lagorio scorre in maniera tranquilla e si conclude con il taglio della torta da parte degli sposi.

Balli scatenati per sgranchire un po le gambe e un lancio di palloncini illuminati vanno a chiudere questa giornata di festa.

Curiosi di vedere le foto? Eccole!